I gioielli del borgo di Bagnaia (VT) - Villa Lante ed il Santuario della Madonna della Quercia

I gioielli del borgo di Bagnaia (VT) - Villa Lante ed il Santuario della Madonna della Quercia

Approfittiamo della gratuità degli ingressi come prima domenica del mese con una visita speciale per conoscere tutti i segreti dei due gioielli rinascimentali appena fuori le mura della città dei Papi. Villa Lante e il Santuario della Madonna della Quercia.

La visita inizierà al santuario della Madonna della Quercia, maestoso edificio rinascimentale, che conserva al suo interno importanti opere tra cui il soffitto a cassettoni intarsiato e decorato con oltre 60 kg dell’ oro appena ritornato dalla scoperta dell’America. Il santuario è costruito su un’antica cappella dove avvenne un famoso miracolo e vi operarono i più grandi artisti dell'epoca.

In effetti, nel territorio di Bagnaia si riconosce una privilegiata nobiltà, inizialmente assegnatagli dalla natura e in seguito da nobili signori ed esponenti della Chiesa, che hanno voluto riconoscerla con la realizzazione di quella che oggi viene definita Villa Lante.

Si tratta di un pregiatissimo esempio di architettura rinascimentale, arricchita da meravigliosi giardini all’italiana, ma che a differenza di altre ville non era privata ma vescovile, e rappresenta sia il momento storico, il contesto politico e religioso oltre al percorso di salvazione che ogni buon cattolico avrebbe dovuto intraprendere.

La  villa conserva magnifici affreschi, soffitti e stucchi arricchiti dal bellissimo giardino che permette di scoprire nei suoi terrazzi leggiadre fontane, vasche decorate, cascate e giochi d’acqua, emblemi singolari, collocati in modo sapiente tali da suggerire illuminanti chiavi di lettura.  

Visita guidata a cura di Antico Presente

Guida
Sabrina Moscatelli, Guida Turistica Abilitata e Guida Ambientale Escursionistica iscritta nel registro nazionale AIGAE (tessera numero LA339)

Dati tecnici
Durata 3 ore 

Appuntamento
Domenica 1 marzo 2020  ore 9.30 al Santuario della Madonna della Quercia, in viale Trieste, La Quercia, Viterbo. Per il luogo preciso CLICCA QUI.  Al termine ci sposteremo con le auto per raggiungere il parcheggio in prossimità di Villa Lante.

Equipaggiamento
Abbigliamento sportivo, portare dell'acqua.

Condizioni
Minimo 15 partecipanti.  Prenotazione obbligatoria entro il 28 febbraio. Con la prenotazione i partecipanti dichiarano di avere la giusta preparazione per la visita.

Quota individuale
€10.00 che include polizza professionale RC con massimale di Euro 5.000.000. I ragazzi fino a 16 anni non pagano mai la quota di partecipazione ma solo gli ingressi ove richiesti. Gratuità degli ingressi  annunciata dal ministro dei Beni Culturali.

Informazioni e prenotazioni
Sabrina 339 5718135 info@anticopresente.it     www.anticopresente.it
Per chi vuole approfittare di questa visita per organizzare un weekend nella Tuscia, contattateci per le informazioni sulle migliori proposte di pernottamento in zona e mete da unire per una esperienza ancora più ricca.

 

Chiedi informazioni o prenotati



  1.  
11 Aprile 2020
Pasqua e 1° maggio: due weekend nelle meraviglie della Tuscia
In due fine settimana, le mete più esclusive ed emozionanti della Tuscia (VT) con guida turistica...