TOUR IN MOLISE 2.0 - i più bei panorami tra montagne, cascate e castelli

TOUR IN MOLISE 2.0 - i più bei panorami tra montagne, cascate e castelli

Dal 26 al 28 agosto 2022. Un itinerario inedito adatto a tutti coloro che già hanno partecipato al primo tour, a chi è libero solo in questi giorni, a chi si vuole fare una settimana intera ed aggiungere questo fine settimana a quello precedente, a chi vuole sperimentare se questa regione esiste davvero ma soprattutto a chi non vuole perdersi una bella esperienza con luoghi e panorami mozzafiato ed inaspettati.

Abbiamo concepito questa esperienza per cercare i luoghi più freschi, gli itinerari più belli, i panorami più entusiasmanti e i castelli più sorprendenti:

  • Saliremo sul Matese a cavallo tra Campania e Molise sui 2000 mt, dove, con le giuste condizioni, la veduta dalla cima conquista i due mari, il Tirreno e l’Adriatico, oltre al Vesuvio e molte altre zone sottostanti. Il cammino sarà di circa 5 km con 300 mt di dislivello.
  •  Roccamandolfi invece è un pittoresco centro montano matesino sorto alle pendici del massiccio appenninico, quasi nascosto alla vista di chi voglia scoprirlo, famoso per essere stato tra i molisani, la patria di molti uomini dediti al brigantaggio. Ci tufferemo nella storia medioevale mentre saliremo sui ruderi di un castello di origine longobarda prima di provare il brivido attraversando (per chi vorrà) il ponte tibetano sospeso sul canyon del fiume Callora.
  •  Sarà poi la volta di Capracotta, un centro montano situato a più di 1400 metri di altezza, il più alto comune del centro-sud Italia. Qui è incontrastata una vegetazione tipicamente appenninica con un raro esempio di bosco di abeti bianchi. Gioiello “green” del Molise ha un’aria salubre che le ha fatto guadagnare l’appellativo di “Paese del Benessere”. Non solo, grazie al suo microclima così particolare anche la produzione agroalimentare diventa unica. Tra le eccellenze, ci sono i formaggi, fatti ancora con latte crudo. In queste terre dove i sapori prendono “forma” uniremo tutti gli ingredienti che convivono qui da secoli per offrire un’esperienza al di fuori dai circuiti più battuti: cammineremo sulle orme dei Sanniti, tra storie di transumanza, generose fioriture, trulli e mura ciclopiche facendoci guidare da chi di questi luoghi ne conosce i più intimi segreti.
  •  A proposito di unicità non potevano mancare le cascate del Rio Verde di Borrello, le più alte dell’Appennino e le seconde più alte d’Italia. Circondate da imponenti pareti di roccia a strapiombo, si gettano nel fiume sottostante percorrendo complessivamente 200 mt in verticale, sono inserite all’interno di un’area protetta e rappresentano l’attrazione scenografica più importante. 200 gradini in discesa ci permetteranno di assistere ad un vero e proprio spettacolo della natura che si origina nel punto in cui il Rio Verde si tuffa nel fiume Sangro.
  • Sulla strada del ritorno concluderemo l’esperienza tra storie e leggende del castello medievale di Roccascalegna, uno dei più suggestivi e possenti d'Abruzzo, che si erge superbo su uno sperone roccioso da cui domina il borgo.
 Il programma potrebbe subire delle variazioni (in meglio) in base alle migliori condizioni meteo ed esperienze che potranno essere confermate soltanto a ridosso della data. Se ci sarà tempo non mancherà qualche percorso extra e qualche narrazione straordinaria.

Chiedeteci il programma se siete interessati a partecipare.

Il costo prevedrà il solo servizio guida ed assistenza durante la vostra permanenza. PRENOTAZIONI ENTRO IL 10 AGOSTO 2022
- Ci sposteremo ognuno con auto proprie e vi daremo tutte le coordinate per raggiungere i punti d’incontro.
- Se volete comunicateci se siete disposti a condividere l’auto, il viaggio o la camera e vi metteremo in contatto con chi esprime la stessa esigenza.
- Noi vi consiglieremo la località dove dormire, perché in posizione centrale e con maggiori servizi. Ognuno pensa a prenotare per sé l’alloggio, in base al proprio budget.
- Chi vuole può raggiungerci dopo o partire prima, ma il costo guida resta invariato.

Obbligatorio: non avere problematiche fisiche, scarpe da trekking ed abbigliamento sportivo, essere capaci di stare in gruppo, essere flessibili agli imprevisti, voglia di condividere solo cose belle e non per ultimo il SORRISO!

Per informazioni e prenotazioni
Sabrina 3395718135, info@anticopresente.it, www.anticopresente.it
 
Visite guidata a cura di Antico Presente
Visita la Tuscia, la provincia di Viterbo e il Lazio con guida. Scopri cosa vedere e le cose da non perdere in questo territorio.
Visite guidate, escursioni e tour personalizzati con guida turistica e guida ambientale escursionistica abilitata per singoli o gruppi da uno a più giorni.
Visite guidate ed escursioni a calendario e a richiesta negli itinerari più belli con guida

Chiedi informazioni o prenotati



  1.  
01 Luglio 2022
CALENDARIO DI AGOSTO 2022
Dal 13 al 31 agosto 2022 Per le informazioni cliccate sul titolo...